Video Graffio

CONFERENZA STAMPA

Uno degli obiettivi fondamentali del percorso di formazione riguarda la possibilità di far sperimentare direttamente ai ragazzi i contenuti del percorso in modo tale da vincolare la teoria con la parte esperienziale. E’ nel rispetto del presente obiettivo che è stata organizzata la conferenza stampa di presentazione alla comunità della piattaforma online (in allegato il volantino dell’evento) inaugurata sul web nel mese di novembre 2011. L’evento è stato interamente organizzato e condotto dai ragazzi stessi illustrando al pubblico in sala le modalità di accesso alla piattaforma, i numerosi link ed i giochi relativi all’Unione Europea. Tale presentazione ha permesso ai ragazzi di:

 

  1. approfondire il tema del marketing e della diffusione del progetto;

  2. rivivere le tappe del progetto e trasferirle al pubblico degli uditori;

  3. sperimentare la conduzione diretta di un’iniziativa pubblicitaria;

  4. confrontarsi con la comunità di riferimento (adulti, genitori, giornalisti, professori etc…).

 

La conferenza stampa è stata realizzata presso la Scuola Superiore Primo Levi di Sarezzo e vi hanno preso parte circa 100 persone tra familiari, amici e conoscenti. Oltre ai giornali locali (Bresciaoggi e Giornale di Brescia) era presente una importante emittente Radiofonica, RadioVera) e un'inviata del Telegiornale di TeleTutto, una televisione locale, che ha realizzato un servizio all'interno del notiziario (vedi youtube)

 


IL VIDEO

l tema del cortometraggio ha voluto toccare un aspetto che ripetutamente è stato trattato ed affrontato durante l’intero percorso; i ragazzi hanno fatto spesso riferimento al desiderio di sperimentare cose nuove, affrontare esperienze insolite e quindi è stato naturale occuparsi della “Prima volta che…”. L’esperienza della prima volta si è articolata in 3 diversi significati:

 

  1. la prima volta che … mi sono innamorato; il tema delle relazioni affettive è sicuramente un tema delicato e presente nella vita dei ragazzi, la vita sessuale ed affettiva delle persone con disabilità è un tema messo sotto silenzio, su cui si addensano veti, imbarazzo, equivoci e pregiudizi ma è senz’altro un tema molto presente nella vita dei ragazzi così come in quelli che hanno aderito al progetto europeo. Grazie al cortometraggio e al supporto delle nuove tecnologie di comunicazione, i ragazzi hanno potuto esprimersi, confrontarsi ed affrontare in modo sereno alcune questioni anche delicate

  2. la prima volta che … mi sono sentito grande; il percorso verso l’autonomia e la socializzazione è da sempre uno degli obiettivi fondamentali verso il quale si rivolge la maggior parte del lavoro educativo con i ragazzi disabili. Con la scena dedicata all’autonomia abbiamo voluto evidenziare le esperienze di autonomia ed emancipazione che i ragazzi hanno voluto condividere.

  3. la prima volta che … ho condotto una trasmissione radiofonica; in linea con gli obiettivi del progetto, i ragazzi sono stati avvicinati all’utilizzo della maggior parte dei mezzi di comunicazione. Il gruppo dei ragazzi ha condotto un’intera trasmissione radiofonica pubblicizzando e diffondendo il progetto ed i contenuti dello stesso. La registrazione è stata possibile grazie alla collaborazione con lo spazio giovani “Piastra Pendolina” all’interno del quale si trova la sala registrazione ed il personale tecnico ed educativo che ha collaborato alla realizzazione dell’esperienza. È possibile ascoltare la registrazione al seguente lik https://rapidshare.com/files/3684018779/I_RADIOATTIVI_SABATO_28_APRILE.mp3